Eleganza senza tempo

Roma | Parioli

All'interno dell’elegante quartiere Parioli - che ha visto nascere nel corso dei decenni passati molteplici mode e tendenze - gli edifici, realizzati nei primi decenni del 1900, raccontano tutt'oggi un fascino fuori dal tempo.
La ristrutturazione completa di questa abitazione privata ha significato, in prima istanza, un approccio rispettoso della storia con l'obiettivo di custodire lo spirito dei singoli ambienti rendendoli funzionali alle esigenze del vivere contemporaneo e alle aspettative dei nuovi proprietari.
Questa attenzione si è trasformata dal punto di vista progettuale in un continuo contrappunto tra passato e presente, tra tradizione e innovazione mettendo in gioco materiali, colori, finiture e arredi proiettati ad esprimere, attraverso un gusto classico che - in alcuni ambienti - strizza l'occhio anche alla modernità, un'eleganza senza tempo.

Il paradigma della cucina

La cucina, oltre ad essere il fulcro funzionale del nuovo layout distributivo, è l’emblema progettuale dell’equilibrio che si è cercato di raggiungere nel dialogo tra passato e presente.
Durante i lavori di rimozione del pavimento preesistente è stata rinvenuta una porzione di un decoro di una precedente pavimentazione in graniglia, materiale molto utilizzato negli edifici signorili dell’epoca e apprezzato dai nuovi proprietari; vista l’impossibilità tecnica di riutilizzare quanto rinvenuto sono stati inviati i disegni dei decori trovati a degli artigiani che hanno riprodotto, con tecniche tradizionali, due tappeti in graniglia di marmo che identificano due zone funzionali distinte: la zona cottura e la zona pranzo.
Per gli arredi e le attrezzature della cucina, invece, la scelta è andata nella direzione delle linee pulite e rigorose di un’azienda tedesca selezionata per la praticità e la durabilità dei materiali di finitura e del piano di lavoro.

Un bagno in stile old England

Nel luogo per eccellenza dedicato al culto del benessere privato, il progetto e il design tornano ad ispirarsi al passato in questo bagno marcatamente in stile old England; le linee dei sanitari e delle rubinetterie hanno un sapore tradizionale – seppur rese attuali dall’attenzione alle moderne esigenze di funzionalità e comfort – così come i rivestimenti delle pareti che giocano con una bicromia bianco-nero e riprendono anch’essi elementi tradizionali come la zoccolatura, la greca centrale e la cornice superiore ma sono resi attuali dal materiale utilizzato: il gres porcellanato posato anche a pavimento con un effetto travertino.

…e un altro tutto rosa

I colori caldi come il rosso, il giallo e l’arancione sono considerati stimolanti ed energizzanti; calmanti e rilassanti, invece, quelli freddi come il blu, il viola e il verde.

In questa seconda sala da bagno si trova senza dubbio il guizzo più originale di tutto l’intervento. Seppure si ritrovano alcuni elementi evidenziati nell’altro bagno nei rivestimenti delle pareti – come la zoccolatura, la greca centrale e la cornice superiore – questi elementi appaiono edulcorati e lasciano spazio a grandi lastre rosa decorate con motivi floreali, quasi a ricordare un tessuto, e alla grande nicchia rivestita in mosaico che avvolge la vasca da bagno che diviene una vera e propria alcova coronata da una cromoterapia incassata nel controsoffitto ideale per momenti privati di puro relax in grado di far riacquistare il benessere psicofisico al termine di una lunga giornata lavorativa.
Un piccolo escamotage tecnico che sfrutta le vibrazioni cromatiche per ristabilire un equilibrio energetico alterato.

Il passo è breve

Dalla zona dedicata al benessere alle camere da letto il passo è breve e avviene attraverso porte in legno massello con specchiature e mostre modanate. Dal legno del pavimento al colore delle pareti, dalle linee del letto ai tendaggi, ritroviamo un ambiente accogliente ed elegante votato al massimo comfort che non trascura le esigenze e i sogni della padrona di casa, desiderosa di uno spazio da dedicare al suo guardaroba.
La cabina armadio sia essa ampia come una stanza o piccola come una nicchia, è lo spazio più desiderato in ogni casa; apporta un valore aggiunto alla camera da letto in quanto richiede un intervento di razionalizzazione degli spazi da eseguire ad hoc.

L’essenza del gusto

Lo shooting fotografico è stato realizzato durante le festività natalizie e il grande albero decorato corona il mood accogliente di questo ambiente, pronto a ricevere i suoi ospiti.

Il generoso soggiorno – con le zone funzionali living e pranzo ben distinte – risulta un ambiente elegante e raffinato che meglio di ogni altro rispecchia l’anima ed il gusto del padrone di casa; ogni oggetto, mobile o complemento d’arredo racconta la storia della famiglia ed è messo volutamente in risalto grazie ai colori tenui utilizzati per le pareti, le porte e i tendaggi che fanno da sfondo discreto.
Unico elemento che ci richiama al presente, mantenendo comunque un gusto classico, è la parete che accoglie il camino, disegnata appositamente dallo studio e realizzata in cartongesso e rifinita da ripiani e cornici in legno che vanno ad accoglie il braciere centrale.
Questa realizzazione dal carattere fortemente decorativo – ma che nasconde anche tutte le elettroniche collegate alla televisione – diventa il fulcro della zona living dando carattere a tutto l’ambiente mantenendo viva quella linea sottile che si apprezza in tutta la casa e che ci sposta continuamente tra passato e presente.

PARTNER
1925 | Alno | Atlas Concorde | Baxi | Cordivari | Daikin | Garofoli | Geberit | Gessi | Hansgrohe | Ideal Standard | Listone Giordano | Marazzi | Megius | Nobili | Simas | Vimar